Home » Open Factory

Cos’è Open Factory

Open Factory” è il più importante opening di cultura industriale e manifatturiera: un’iniziativa, giunta alla sesta edizione, che punta ad aprire virtualmente al grande pubblico le imprese che generano valore per il Paese.

Dopo la pesantissima crisi che le imprese stanno attraversando e dopo le difficoltà che hanno avuto nei momenti più difficili a far comprendere l’importanza sociale – prima ancora che economica – del fare impresa, aprire le porte delle fabbriche, seppur in maniera simbolica e virtuale, diventa un gesto fondamentale per far percepire l’importanza che esse hanno per il futuro del Paese.

Open Factory serve dunque a raccontare la propria azienda, a rafforzare il legame con la comunità e con i propri collaboratori, far percepire che anche in un momento di difficoltà le fabbriche sono un valore per tutti.

La sesta edizione si svolgerà digitalmente nel pomeriggio di domenica 29 novembre 2020.

Edizioni 2020: le sezioni tematiche

Open Factory 2020 avrà più sezioni. La prima dedicata alle imprese che hanno contribuito attivamente ad affrontare il covid-19: tutte quelle imprese – che producono sale operatorie, letti e impianti per le sale di rianimazione, maschere e abbigliamento per operare in sicurezza, detergenti e igienizzanti – che hanno contribuito ad affrontare l’emergenza sanitaria che sta piegando l’Italia e il mondo intero. A questa sezione, se ne affiancherà una più generale dedicata a quelle aziende che, con grande fatica, hanno ripreso l’attività e vogliono raccontare e spiegare perché il lavoro, il fare impresa e la manifattura siano la vera forza di questo Paese. Inoltre, la terza sezione sarà dedicata a tutte quelle imprese che, nonostante le complicanze di questo periodo, decidono di continuare a puntare tutto sulla sostenibilità come valore primario della propria azienda: sostenibilità di prodotto, sostenibilità di processo, sostenibilità sociale.

IMG_2157
IMG-20181125-WA0060
Considi9
irinox2

Perché partecipare a Open Factory

Il progetto “Open Factory” e le singole aziende partecipanti saranno protagonisti di una strategia di racconto e storytelling su diversi livelli:

  • mostrare alla comunità digitale e alle istituzioni che la vostra fabbrica è un luogo sicuro, così da evitare i pregiudizi che hanno portato alla chiusura nei mesi scorsi
  • spiegare alla comunità che le fabbriche sono elemento di creazione di ricchezza diffusa e condivisa e che, nei prossimi mesi, le imprese devono essere sostenute per limitare i danni, anche occupazionali, della crisi
  • se la vostra azienda ha contribuito in qualche modo a combattere il covid-19 (con donazioni, produzione di gel e mascherine, etc. etc.), mostrare alla popolazione e alle istituzioni quanto la vostra azienda ha fatto per la comunità e il territorio

Cosa fare durante Open Factory

Ogni azienda protagonista sceglie le attività più adatte per raccontare la propria storia, la propria cultura e i propri valori. Di seguito alcuni esempi:

  • visite guidate virtuali all’interno degli stabilimenti produttivi (o nelle parti visitabili dell’azienda)
  • brevi illustrazioni di prodotti e/o servizi dell’azienda
  • organizzazione di talk o interviste in diretta

Ogni singola azienda avrà uno spazio dedicato all’interno della diretta di Open Factory.

Carraro (16)
Lem1
IMG_0084
Snam1

Cosa forniamo

Il nostro team:

  • ingaggia una troupe che si recherà presso la vostra sede per filmare i contenuti che verranno pubblicati nella giornata di domenica 29 novembre
  • fornisce tutto il supporto organizzativo e di consulenza, frutto dell’esperienza maturata in questi anni
  • coordina tutta la campagna di comunicazione nazionale, dall’ufficio stampa centrale ai social media
  • fornisce a ogni azienda un kit con tutti i materiali di comunicazione di Open Factory personalizzati con il logo dell’impresa
  • domenica 29 novembre, dalle 14 alle 19, cura la regia e la messa in onda della diretta di Open Factory su Youtube, Facebook, Twitter e Instagram

Il contributo di partecipazione

Per questa edizione, il contributo di partecipazione di ogni singola azienda è di 2.000 euro + IVA per i servizi indicati qui sopra.

Per informazioni

Dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30
info@goodnet.it
T. 0490991240