Cult di VeneziePost | 26 settembre 2015

«Apriremo le porte per far conoscere il manifatturiero»

Irinox, azienda produttrice di abbattitori di temperatura, e Berto’s, specializzata in prodotti per la cottura professionale, tra le cento fabbriche che apriranno le loro porte il 29 novembre, in occasione di Open Factory. Katia Da Ros (Irinox): «Spesso le eccellenze dei nostri territori non vengono raccontate; quando si vedono e si vivono, le aziende diventano una ricchezza condivisa». Enrico Berto (Berto’s): «I luoghi di produzioni devono essere belli e sicuri; sarà interessante aprire le porte ai curiosi»

Aprire le porte delle proprie aziende a cittadini e turisti per testimoniare la volontà del sistema “Made in Italy” a fare squadra su obiettivi condivisi di visibilità, valorizzazione, promozione e tutela dei propri siti artigianali e manifatturieri.
“Open Factory” esclusivo progetto promosso da Cult Venezie – Salone Europeo della Cultura e Fondazione Nord Est con il patrocinio di Confartigianato Veneto e Confindustria Veneto, si presenta come uno tra i più ambiziosi e interessanti momenti di incontro e confronto dell’attuale panorama nazionale, al fine di favorire, attraverso il dialogo tra soggetti, la creazione di nuove reti e partnership tra il mondo del turismo e le maggiori realtà manageriali ed imprenditoriali del Triveneto.

Cento eccellenze produttive operanti nelle diverse categorie merceologiche – alimentare, moda, design, arredamento, tecnologie, ecc… – saranno protagoniste di “Open Factory” il 29 novembre; si tratta di imprese che, aprendosi a questa iniziativa, scelgono la strada dell’innovazione, potenziando le proprie unicità grazie a creatività, competenze, abilità, talenti e risorse.
«Abbiamo deciso di aderire subito al progetto – spiega Katia Da Ros, vicepresidente di Irinox, azienda leader nel settore degli abbattitori multifunzione per ristorazione, pasticceria, gelateria e panificazione – perché “Open Factory” è perfettamente in linea con la nostra filosofia aziendale. Inoltre, abbiamo appena inaugurato lo spazio “Freshness meets design” dedicato ai nostri clienti e a tutto quel “mondo” che ruota attorno alla cultura del benessere, del cibo e del design».

Gli Appuntamenti, i tour aziendali, i percorsi e gli approfondimenti tematici serviranno a trasferire saperi, a condividere ed incentivare progettualità, a formare ed informare e a trovare il giusto equilibrio tra i valori del business e quelli della cultura industriale e manifatturiera delle Venezie.
«Spesso le eccellenze del nostro territorio – prosegue Katia Da Ros – non vengono raccontate. Nel momento in cui si vedono e si vivono le aziende diventano invece una ricchezza e un motivo di orgoglio per tutta la comunità stessa. Aprire la fabbrica rendendola visibile e fruibile al grande pubblico vuol dire fare in modo che quella ricchezza diventi prodotto vivo, ma soprattutto vuol dire raccontare l’azienda in maniera diversa da come viene raccontata solitamente. Il programma della giornata è ancora in fase di definizione, ma posso assicurare che sarà un pomeriggio molto interessante e che non mancheranno personalità importanti. Irinox – chiosa la vicepresidente – desidera diventare stabilmente un polo di attrazione e far vivere ai propri visitatori esperienze sempre nuove e stimolanti».

Le fa eco anche il padovano Enrico Berto, titolare di Berto’s, azienda specializzata in prodotti per la cottura professionale, entusiasta per la partecipazione all’opening: «Le fabbriche sono luoghi interessanti che producono oggetti, servizi e beni destinati ai consumatori finali. La Berto’s produce cucine per comunità richieste e vendute in tutto il mondo; per questo motivo ritengo che sia stimolante entrare nel vivo della loro produzione e realizzazione anche solo per un giorno. Il nostro, in particolare – illustra Berto – è un impianto moderno, che utilizza sistemi di conduzione attuali e tecnologie innovative. Siamo convinti che i luoghi di produzione debbano essere belli e sicuri e per questo mi fa piacere aprire le porte dell’azienda a cittadini, turisti e curiosi».


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/openfc/public_html/wp-content/themes/make-child/single.php on line 155