il successo di Open Factory – Corriere.it

Gamegurus / di Redazione GG

Migliaia i partecipanti alla manifestazione in versione live e digital che hanno animato questo pomeriggio domenicale in varie regioni italiane portando al tutto esaurito nel 90% delle aziende coinvolte. L’occasione stata la settima edizione di Open Factory, l’opening di turismo industriale e manifatturiero nel corso del quale oltre 20 aziende tra le pi innovative e rappresentative del proprio territorio hanno aperto – in contemporanea – le porte ai visitatori, dalla Lombardia al Friuli Venezia Giulia, dall’Umbria al Piemonte, dal Veneto all’Emilia Romagna.

Dalle 14 alle 19 hanno aperto le porte a centinaia di visitatori diverse aziende “green”, che hanno scelto di fare della sostenibilit un fattore chiave per il proprio modello di business: dalla parmense Davines, leader nella cosmetica sostenibile, alla veronese Fomet, produttrice di fertilizzanti speciali e naturali dagli oltre 45 anni di esperienza, ma anche la vicentina Barausse, specializzata nella produzione di porte per interni 100% Made in Italy, la padovana Pettenon Cosmetics, azienda di riferimento nel mercato internazionale del Professional Hair & Skin Care e da poco divenuta Societ Benefit, fino ad arrivare alla milanese Snam, una delle principali societ di infrastrutture energetiche al…