— Via IX Settembre 46
36078 Valdagno (VI)
Zordan
Domenica 24 novembre, il pubblico di Open Factory potrà scoprire cosa si cela dietro le quinte del mondo del lusso e la realizzazione dell’arredamento dei negozi dei più noti brand internazionali

Fondato nel 1965 da Attilio Zordan come falegnameria tecnica, il Gruppo Zordan si è evoluto negli anni fino a diventare uno dei player principali nella produzione di arredamento per i negozi monomarca dei più noti brand nel settore lusso, in Italia e nel mondo.

Gli headquarter dell’azienda sono localizzati a Valdagno con una filiale americana in Michigan. Per sugellare il proprio impegno verso persone e territorio, a fine 2016 Zordan si è certificata B Corp ed ha trasformato il suo statuto diventando una delle prime società benefit in Italia. Questo approccio al business ha portato l’azienda a aderire nell’ottobre del 2016 al movimento americano delle B Corporation, che promuovono il business come soluzione per i problemi sociali: queste imprese, attive nei settori più diversi ma unite da questo unico scopo, si impegnano a generare un impatto positivo sugli stakeholder dell’impresa (clienti, risorse umane, fornitori, ambiente e comunità), considerando i diversi interessi in tutte le decisioni strategiche e operative.


Il programma di domenica 24 novembre

Il percorso di visita inizia con un video sulla storia dell’azienda dalla sua nascita come falegnameria tecnica ad oggi come prima ed unica azienda certificata B Corp nel mercato dell’arredamento per i negozi di lusso. Dalla progettazione degli arredi in 3D all’area produzione, per la parte di falegnameria e carpenteria, si potranno così scoprire tutte le caratteristiche di una azienda B Corp. Durante la visita è previsto un laboratorio per i più piccoli (dai 2 ai 12 anni).