— Via dei Bagni Nuova 3
34074 Monfalcone (GO)
Gaia
Domenica 24 novembre, l’opportunità unica di mettere le “mani in pasta” alla scoperta della produzione di pane e dolci senza glutine, con workshop conclusivo dedicato al tiramisù

Gaia nasce nel 2013 dalla famiglia Inglese. Un’amore per le cose genuine che dura da oltre 50 anni: una passione che li vede quotidianamente mettere le mani in pasta per offrire ai clienti la bontà della tradizione artigianale alla sapiente ricerca di soluzioni adatte a chi segue una dieta priva di glutine e di allergeni.

Gaia produce pane, fette biscottate e dolci senza glutine (inseriti nel Registro Nazionale degli Alimenti per Celiaci del Ministero della Salute) con il marchio VIALL food e con il marchio INGLESE Gluten Free che possono essere acquistati negli oltre 1000 punti vendita tra farmacie e negozi specializzati presenti in Italia od on-line; produce, inoltre, in private label per importanti marchi della GDO italiana.

Gaia dedica impegno alla ricerca e allo studio di ricette senza allergeni che rispondano alle esigenze delle persone celiache e intolleranti ai principali allergeni alimentari e allo stesso tempo, rendendo i prodotti senza glutine buoni e sani. E’ stata riconosciuta da Il Sole 24 Ore tra le prime 350 aziende italiane “leader della crescita 2019” posizionandosi all’8° posto e dal Financial Times tra le prime 1000 aziende europee nella classifica del “FT1000 Europe’s Fastest Growing Companies 2019” posizionandosi al 50° posto.


Il Programma di domenica 24 novembre

In occasione di Open Factory, Gaia accompagnerà i visitatori alla scoperta dell’azienda, della sua storia e dei suoi prodotti: dopo un approfondimento introduttivo sulla celiachia e sulla nutrizione qualificata, si proseguirà con una visita virtuale dello stabilimento. Il programma di visita sarà allietato da un workshop interamente dedicato alla “scuola di tiramisù senza glutine”.