— Via Don Angelo Calzolari, 55/A
43126 Parma
Davines
Un pomeriggio, quello di domenica 24 novembre, interamente dedicato alla cosmetica sostenibile: un itinerario guidato nel mondo del Davines Village, dove etica ed estetica convivono in equilibrio armonico

Davines è un gruppo italiano dedicato al settore della cosmetica professionale. L’azienda, fondata dalla famiglia Bollati, inizia il suo cammino nel 1983 come laboratorio di ricerca specializzato nella realizzazione di prodotti di eccellenza per cura dei capelli e della pelle. Nel 1993 nasce il marchio Davines, dedicato al mercato professionale dell’acconciatura; a breve distanza nasce il marchio [comfort zone] rivolto al mercato professionale skincare: spa, stabilimenti termali e centri estetici più qualificati.

Entrambi i marchi si specializzano nella creazione di prodotti elaborati con spirito artigianale e sviluppati scientificamente attraverso le tecnologie cosmetiche più avanzate. Il gruppo Davines è oggi una B Corporation – un’azienda che usa il business per generare un impatto positivo sulle persone e l’ambiente – oltre a essere una realtà internazionale presente in più di 90 paesi con uno staff multiculturale. Oltre alla sede principale di Parma, conta filiali a New York, Londra, Parigi, Città del Messico, Deventer (Olanda), e Hong Kong.

Protagonista di Open Factory sarà il Davines Village, la sede in cui prende vita il concetto di Bellezza Sostenibile, perseguito con impegno e passione crescenti. Il progetto architettonico del Davines Village è stato pensato per trasmettere un messaggio di profonda attenzione alle persone e all’ambiente e vuole rappresentare un luogo in cui etica ed estetica convivono in armonico equilibrio. Trasparenza, leggerezza, natura, sostenibilità, comunità e benessere sono le parole chiave che identificano il progetto e si esprimono attraverso il disegno complessivo, soluzioni tecniche e costruttive sostenibili e virtuose.


Il programma di domenica 24 novembre

Il tour del Davines Village condurrà i visitatori alla scoperta degli spazi dedicati a uffici, formazione, laboratorio di Ricerca e Sviluppo, stabilimento produttivo, magazzino, nonché della grande serra adibita a ristorante e spazio di co-working, con uno sguardo agli spazi verdi di diversa natura, fra cui un orto scientifico all’interno del quale vengono coltivate alcune tra le specie vegetali presenti nelle formulazioni cosmetiche.