— Via Olmo 37
35011 Campodarsego (PD)
Carraro
Sono due le attività che la storica azienda di Campodarsego propone nel pomeriggio di Open Factory, ed entrambe propongono una riflessione sul "fare impresa": partenza con il talk "Il futuro dell'impresa, tra territorio e sviluppo" e gran finale con "Fabbrica", spettacolo site specific a cura di Ascanio Celestini

Carraro è un gruppo internazionale leader mondiale nei sistemi di trasmissione per veicoli off-highway e trattori specializzati. Alla holding Carraro fanno riferimento due aree di business: Carraro Drive Tech, specializzata in sistemi di trasmissione, ingranaggi e componenti (prevalentemente destinati a macchine agricole e movimento terra); Carraro Agritalia, specializzata nella progettazione e produzione di trattori specialistici (da vigneto e da frutteto).

Carraro è in grado di produrre dal più piccolo ingranaggio al trattore completo. Produce sistemi di trasmissione per trattori e veicoli off-highway, ed è il partner di riferimento per i più importanti costruttori di macchine agricole e movimento terra. Oggi l’ attenzione del Gruppo è rivolta alla riduzione delle emissioni e alla massima efficienza delle macchine, sia per quanto riguarda i veicoli da cantiere che i trattori per la coltivazione da frutteto e vigneto. Tecnologia, innovazione e persone sono i pilastri, i punti di partenza per posizionarsi tra i principali produttori mondiali di ingranaggi e sistemi di trasmissione. L’ obiettivo è migliorare la vita di chi quotidianamente lavora con macchine operatrici, agricole e movimento terra.

Il Gruppo, la cui holding Carraro è quotata alla Borsa Italiana dal 1995, ha sede principale a Campodarsego (Padova), ed ha insediamenti produttivi in Italia (4), India (2), Cina, Argentina e Brasile.


Il programma di domenica 24 novembre

In occasione di Open Factory 2019, Carraro propone due momenti di approfondimento sul mondo dell’impresa: alle ore 14 il talk “Il futuro dell’impresa, tra territorio e sviluppo” con Antonio Calabrò, presidente Museimpresa, e Annalisa Magone, amministratore delegato Torinonordovest. Seguirà una visita guidata della sede storica di Campodarsego. Alle 18, gran finale con “Fabbrica”, spettacolo site specific a cura dell’attore, regista, scrittore e drammaturgo Ascanio Celestini.